Si vitam inspicias hominum, si denique mores, cum culpant alios: nemo sine crimine vivit. 

                   

Raccoglitore notizie CIRCOLARI ANNO 2012 
PL Informa
L’esperto risponde L’esperto risponde
I fatti del giorno in ogni Provincia I fatti del giorno in ogni Provincia
CODICI ON LINE
Codice della Strada Codice della Strada Prontuario CDS Prontuario CDS Regol. Att. CDS Regol. Att. CDS Codice Penale Codice Penale Codice Proc. Penale Codice Proc. Penale Codice Civile Codice Civile Codice Proc. Civile Codice Proc. Civile
CODICI ON LINE
Ministero senza soldi: niente tagliando della patente Una circolare avverte i cittadini della mancata erogazione del servizio Mancano i soldi: questo in sostanza il contenuto di una clamorosa Circolare del ministero dei Trasporti (la numero 6878 del 9 marzo 2012). Che mette in guardia gli automobilisti e le varie Motorizzazioni: non ci sono risorse finanziarie per spedire ai cittadini  i tagliandi relativi al rinnovo delle patenti, al cambio di residenza, e alla sottrazione del punteggio (che avvengono in seguito a  infrazioni al  Codice della strada). IL TESTO Dice la Circolare: "Come è noto a codesti Uffici, da qualche tempo l’erogazione del servizio di ‘postalizzazione’ dei tagliandi relativi al rinnovo di validità della patente di guida, all’annotazione sulla stessa dell’avvenuto cambio di residenza, nonché di comunicazione dell’avvenuta decurtazione di punteggio, è sospeso a causa dell’indisponibilità delle necessarie risorse finanziarie. Sono altresì noti i disagi che ciò arreca all’utenza, che legittimamente reclama l’erogazione di un servizio che questa Amministrazione - per causa di forza maggiore e fino all’assegnazione di nuove risorse - non è allo stato in grado di corrispondere". ALL’ESTERO? SONO DOLORI Per quanto riguarda i punti della patente, la Circolare invita gli italiani a verificare il punteggio e a stamparlo sul sito Internet  il Portale dell’automobilista. Però chi deve andare all’estero in auto, e ha la patente priva del tagliandino che testimonia il rinnovo, per legge non può viaggiare in macchina fuori dall’Italia. La Circolare allora indica la strada: effettuare un duplicato della patente, a spese del cittadino (fototessere incluse). Quindi, la mancanza di soldi al ministero si traduce in un esborso in più per l’automobilista italiano. Il quale, sia detto per inciso, una spesa se l’era già sobbarcata al rinnovo della patente: una decina di euro. Pagati per che cosa, visto che il tagliandino non viene spedito a casa? 19.02.2012 Richiesta parere sulla possibilità di utilizzo delle risultanze dei misuratori di velocità ai fini dell'applicazione delle sanzioni di cui ai commi 1 e 11 dell'articolo 141 del Codice della Strada .. Leggi il parere del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti  del 20.12.2011 DIVIETO IMPIEGO VOLONTARI DELLA PROTEZIONE CIVILE PER ATTIVITA’ DI POLIZIA STRADALE.....Leggi la circolare 15.02.2012 Obbligatoria la targa per tutti i ciclomotori Il periodo transitorio, durante il quale è stata ammessa la circolazione dei ciclomotori dotati di certificato di idoneità tecnica e di contrassegno di identificazione è durato, secondo l’articolo 14 della legge 120/2010, è scaduto e dal 14 febbraio scorso la circolazione con un ciclomotore non regolarizzato è punita con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 389,00 a euro 1.559,00..continua Leggi la Circolare del Ministero dell' Interno del 14.02.2012 08.02.2012 CIRCOLARE DAL MINISTERO DELL’INTERNO Circolazione con veicolo sottoposto a sequestro o fermo amministrativo e violazione dell'articolo 334 del Codice Penale  
13.03.2012

Supplemento a SULPL News Direzione, Redazione e Amministrazione: GENOVA - Corso Torino 2, interno 1 - Dir. Resp.: Dr. Giovanni Bonora - Autorizzazione Trib. di Bolzano n°    38/90.